Jutta Tanninen

Jutta Tanninen: una donna pratica con fascino scandinavo

La designer finlandese Jutta Tanninen ama il design fin dall’infanzia. Ha iniziato la sua carriera professionale all’età di 20 anni. Dopo aver completato con successo i suoi studi, Jutta ha iniziato a lavorare come venditore di mobili su misura. Poi è diventata designer d’interni in una delle principali agenzie immobiliari in Finlandia. Ora è una designer creativa freelance in una società di sviluppo che offre appartamenti di lusso.

La Scandinavia è nota per il suo minimalismo e il senso di semplicità nel design. Questa estetica distintiva si è guadagnata il nome unificato di stile scandinavo, e Jutta Tanninen è uno dei suoi fieri campioni. «Amo il bel design, ma la cosa più importante è sempre la funzionalità e la praticità. Nel mio lavoro combino l’estetica giapponese e la semplicità del minimalismo. Un bell’interno circonda le persone con felicità e pace. È un investimento in una vita più felice e contenta», dice Jutta nell’introduzione.

Il design di Jutta Tanninen potrebbe essere riassunto dal motto “meno è a volte più”, non credete? (Technistone®, Noble Supreme White)

La designer trae ispirazione ad ogni passo, ama la combinazione di materiali naturali – legno e pietra. Quando progetta gli interni, si assicura che l’interno sia duraturo e di facile manutenzione. «Nel corso degli anni di pratica, ho imparato a progettare interni senza tempo con materiali di qualità. Non permetto di far torto a un piano di cucina in pietra indurita. Sono anche molto consapevole di quello che non è neccessario ingombrare lo spazio vuoto con decorazioni/mobili. I posti vuoti portano leggerezza e freschezza a uno spazio», consiglia Jutta Tanninen.

L’enfasi sul minimalismo è facile da leggere nei disegni della designer di successo. Jutta preferisce sempre un mobile dominante a molti mobili piccoli. La scelta delle decorazioni finali non è una delle sue attività preferite.

Jutta Tanninen è una donna dominante che ha trovato una passione per il superamento degli ostacoli. Molto le piace lavorare con la progettazione di spazi problematici e cercare soluzioni.

«Mi piacciono di più i progetti con budget illimitati, in cui ho la mano libera e posso liberare la mia fantasia», aggiunge con un sorriso.

La pietra indurita TechniStone® nel decoro Noble Supreme White è una scelta bella e senza tempo. Lo stesso decoro ha trovato posto sul fondo della cucina, nel bagno e nella toilette.

I progetti completati con successo da Jutta Tanninen includono una serie di accoglienti appartamenti e residenze di lusso. La sua missione è quella di aiutare le persone con il loro posto più importante nel mondo. Ma non nasconde che in futuro le piacerebbe progettare l’interno pubblico di un ristorante o di un hotel. Pubblica regolarmente frammenti di foto del suo lavoro sul suo profilo Instagram, dove anche voi potete prendere un’originale ispirazione “scandinava”.